locus of control o luogo di controlloIl locus of control è un modello che spiega come la percezione che le persone hanno di sè stesse e della realtà possa essere semplicemente un punto di vista, indipendente dai fatti ‘reali’, ovvero un modo con cui i fatti vengono interpretati.

Julian B.Rotter, attraverso questo modello, ha definito il grado di percezione rispetto al controllo del proprio destino e degli eventi. Questo controllo può essere interno o esterno.

  1. Le persone che hanno un locus of control “interno” attribuiscono la causa di ciò che accade a se stessi e al proprio intervento.
  2. Le persone che hanno un locus of control “esterno” credono di avere poche possibilità di influenzare eventi, che dipendono, secondo loro, dal caso, da chi ha maggiore potere, ecc…

Ognuno di noi ha una dominanza di uno dei due stili di attribuzione. Le persone che possiedono un locus of control interno si sentiranno maggiormente responsabili delle loro azioni e avranno maggiori possibilità di successo. Nelle persone che hanno un locus of control esterno l’atteggiamento sarà più passivo rispetto alle situazioni della vita e tenderanno ad accettare gli eventi anche quando potrebbero essere modificati.

continua a leggere…
0

Andrea Magnani - BE TrainingAttualmente il coaching aziendale è un modello formativo il cui utilizzo è in continua crescita, non solo come servizio in outsourcing ma anche come competenza interna all’azienda stessa, per potenziare l’operato dei manager e dei mentori.

Grazie alla facilità di certificazione che l’orientamento al business ha generato, l’offerta di coaching aziendale oggi è molto ampia. Di conseguenza, come già accaduto nei paesi anglosassoni, il termine coaching sta perdendo via via significato e valore: dietro lo stesso nome si può celare la professionalità di un vero esperto, così come la mancanza di preparazione di chi ha conseguito il titolo in un corso di tre giornate.

Ci sembra perciò importante elencare, motivandoli, alcuni criteri guida per la scelta di un coach.

continua a leggere…

0

Con il termine coaching si intende un metodo di lavoro orientato ad aiutare le persone a sviluppare il proprio potenziale. Il coaching utilizza vari strumenti che possono a loro volta essere utilizzati all’interno dell’attività manageriale al fine di migliorare la propria abilità di leadership.

Una particolare tecnica estremamente utile per infondere motivazione ai propri collaboratori nello svolgere il loro lavoro è chiamata “orientamento ai risultati”. Il metodo è estremamente semplice ed è lo stesso che ci ha permesso di imparare così facilmente a camminare e a parlare quando ancora eravamo bambini, ma che purtroppo è stato dimenticato nella fase successiva, quando ci siamo avvicinati al sistema scolastico. continua a leggere…

0